Il consolato

Dr. Giorgio Taborri
Tel. +49 511 / 283790
E-Mail

Visit Hannover in your language

English Nederlands Francais Espagnol italiano portuguese norwegian japanese svenska polski russian chinese dansk korean turkish eesti arabic suomi

Personale qualificato

Online Shop

Press Area

kestnergesellschaft © kestnergesellschaft

kestnergesellschaft

Un panorama museistico in piena attività

Progetti clamorosi, preziose raccolte d’arte e pezzi da esposizione che, nel vero e proprio senso della parola, aprono nuovi orizzonti sottolineando la fama della regione di Hannover in veste di metropoli d’arte.

Programmi conoscitivi per tutte le generazioni

Come qualunque capitale della cultura che si rispetti, Hannover offre progetti stimolanti, preziose collezioni e pezzi da esposizione decisamente innovativi. In questa città l’arte figurativa è curata e seguita in tutte le sue manifestazioni. Archeologia, etnologia e scienze naturali formano ulteriori tasselli del variegato panorama museale della città. Ma anche la storia della tecnologia e la microstoria locale vengono raccontate in modo non banale, con l’obiettivo di trasferire importanti conoscenze a persone di tutte le età.

Storia, arte e scienze naturali

Landesmuseum © Lars Gerhardts

Im Landesmuseum gibt es die weltweit bedeutendste Sammlung des »Dreigestirns des deutschen Impressionismus".

Gli amanti dell’arte sanno che ad Hannover il percorso coincide con la meta: il miglio delle sculture nella city, le opulente Nana di Niki de Saint Phalle e i BUSSTOPs presso le fermate degli autobus assicurano incontri quotidiani ravvicinati con l’arte. Oltre 200 sculture, statue e installazioni sono esposte in spazi pubblici. Il museo Sprengel di Hannover è uno dei musei più importanti per l’arte del XX e XXI{j}secolo. I lavori di ampliamento del suo edificio rappresentano uno dei progetti culturali più imponenti della città. Tra i musei dedicati all’arte contemporanea noti oltre i confini regionali vanno ricordati anche la Kestnergesellschaft e il Kunstverein Hannover. Un museo interessante per tutti i membri della famiglia è il Niedersächsische Landesmuseum Hannover (Museo dello stato federale della Bassa Sassonia), che offre una grandiosa collezione di artefatti. Contiene sezioni di archeologia, etnologia e scienze naturali, oltre a una pinacoteca e un gabinetto numismatico. I pezzi in esposizione al museo August Kestner spaziano dall’antichità ai giorni nostri. Il museo tedesco della caricatura e della grafica Wilhelm Busch è un vero spasso per tutta la famiglia, mentre lo Historisches Museum (museo storico) illustra la storia regionale e cittadina. Tesori di epoca barocca, famose personalità della storia di Hannover e l’importante complesso dei Giardini reali di Herrenhausen sono al centro del Museum Schloss Herrenhausen (museo del castello di Herrenhausen). Il World of Kitchen (WoK), il primo museo in Europa dedicato all’arte della cucina, è un universo colorato che ruota attorno al tema della nutrizione,{j}mentre il Museum für Energiegeschichte(n) (Museo della storia dell’energia) mostra curiosità e oggetti classici che vengono messi “sotto tensione”. Un museo pensato specificatamente per i bambini è il Kindermuseum Zinnober. Il suo motto è “Si prega di toccare!”, un invito a essere sempre attivi e creativi. Chi desidera sondare in una sola notte l’intero spettro degli spazi espositivi di Hannover non può perdersi la Lunga Notte dei Musei, che si tiene a giugno.

Nella regione la storia 
si fa vita

Anche i musei del circondario offrono esperienze interessanti e suggestive: nei cunicoli sotterranei del Klosterstollen, una miniera di carbone dismessa a Barsinghausen, i visitatori possono seguire le tracce dell’“oro nero” armati di elmetto e cerata impermeabile. Nello Luftfahrtmuseum (museo dell’aviazione) di Laatzen si ha l’impressione di librarsi da terra. Lo stesso desiderio di liberarsi della forza di gravità permea anche l’esposizione sul mondo dell’aviazione che ha sede presso l’Aeroporto di Hannover. Nello Straßenbahnmuseum (museo tranviario) di Sehnde-Wehmingen è possibile ammirare macchinari d’epoca per il trasporto su rotaia. Il Fischer- und Webermuseum (museo dei pescatori e dei tessitori) di Steinhude getta uno sguardo sulla vita che si conduceva sulle sponde dello Steinhuder Meer oltre 100 anni fa. Lo Spielzeugmuseum (museo dei giocattoli) vi farà compiere un piacevole viaggio nel tempo.