Il consolato

Dr. Giorgio Taborri
Tel. +49 511 / 283790
E-Mail

Visit Hannover in your language

English Nederlands Francais Espagnol italiano portuguese norwegian japanese svenska polski russian chinese dansk korean turkish eesti arabic suomi

Personale qualificato

Online Shop

Press Area

Das Neue Rathaus © Hannover Marketing und Tourismus GmbH

Autofreier Sonntag / Car Free Sunday

Hannover – naturalmente tutta da vivere

Vivacità urbana e massimo rispetto per l’ambiente sono strettamente correlati nel capoluogo della Bassa Sassonia. Hannover: una città immersa nella natura.

Massima qualità della vita nella metropoli verde

Jogger © PIXELIO

Godere di uno stile di vita urbano ad Hannover significa usufruire di tutti i vantaggi di una grande metropoli senza rinunciare ai piaceri offerti dalla natura. Quasi la metà dell’area cittadina è occupata da spazi verdi. Per questo motivo Hannover è tra le città più verdi della Germania ed è stata persino dichiarata “Capitale nazionale della biodiversità”. Questo riconoscimento è il risultato di una serie di programmi di azione che vanno sotto il titolo “Più natura in città”. Dal 1990 il numero degli alberi piantati lungo le vie cittadine è cresciuto complessivamente di circa 14.000 unità, arrivando a 50.000, senza contare il patrimonio forestale del bosco di Eilenriede. Il “polmone verde di Hannover” si estende per 642 ettari e vanta così una superficie quasi doppia di quella del Central Park di New York. Oltre all’antichissimo bosco municipale, esistono altri biotopi e spazi ricreativi facilmente raggiungibili dalla città. Il lago Maschsee è un ritrovo per appassionati di sport acquatici, ma anche per persone che amano passeggiare, andare in skateboard e fare jogging. Parchi come i Giardini reali di Herrenhausen, il Triangolo dell’opera e il parco cittadino, con i suoi giardini commemorativi unici, si trovano al centro della città. Indipendentemente dal quartiere in cui si risiede,{j}ad Hannover non si è mai troppo lontani da un’area verde. Molti abitanti di Hannover realizzano la loro oasi privata nel verde affittando un piccolo appezzamento di terra da trasformare in orto. La città conta circa 20.000 appezzamenti ripartiti in oltre 250 colonie.

In prima linea nella lotta ai cambiamenti climatici

Già nel 2008 il Comune ha realizzato un programma di protezione dell’ambiente unico a livello nazionale: l’Alleanza per il clima di Hannover 2020. Tale programma prevede di realizzare entro il 2020 una riduzione del 40% rispetto al 1990 delle emissioni di CO derivanti dal consumo di energia elettrica e termica. Espressione di tale obiettivo ambizioso è ad esempio l’insediamento zero:e park, che con le sue 300 case di proprietà costruite in base ai principi dell’architettura passiva, rappresenta il più vasto complesso residenziale a impatto zero d’Europa. I suoi abitanti consumano circa l’80% di energia in meno rispetto a quanto previsto dalla legge per gli edifici nuovi. L’utilizzo responsabile delle risorse e l’incentivazione di spazi abitativi a prezzi convenienti non sono più in contraddizione,{j}grazie a un programma incentivo del Comune che sovvenziona la costruzione di abitazioni di proprietà in territorio urbano per chi ha figli. Già nel 1998 è stato stanziato il fondo enercity “proKlima”, che può contare su fondi annui di circa 4,5 miliardi di euro e che è destinato a incentivare misure ambientali per abitazioni private, aziende ed enti pubblici.

Mobilità sostenibile

Anche il sistema di trasporti di Hannover è improntato ai principi della riduzione dei consumi energetici e del miglioramento della qualità dell’aria. Su questa linea, la üstra Hannoversche Verkehrsbetriebe AG è stata la prima impresa di trasporti tedesca a fare certificare i propri tram e autobus in base ai requisiti del regolamento comunitario per la gestione e il controllo ambientali. Il pacchetto per la mobilità “Hannovermobil” è un servizio esemplare in tal senso, poiché concede ai clienti del trasporto pubblico degli sconti sull’uso dei sistemi di car sharing, della tessera BahnCard e dei taxi. Durante le “domeniche senza auto” i cittadini di Hannover dimostrano ogni due anni che la protezione dell’ambiente può essere divertente. In queste occasioni, circa 100.000 visitatori invadono la city, mentre numerose istituzioni forniscono informazioni ai cittadini sui sistemi della moderna mobilità e di protezione dell’ambiente.